Le Dolomiti più note

Calendario IV Edizione - 2020

Dettagli dell'evento:

  • quando: 04-07-2020 | 29-08-2020
  • dove: NEL TERRITORIO CADORINO
  • info: 0435 32262
  • Scarica

La rassegna dei concerti che caratterizzeranno anche quest’anno l’estate in quota sulle Dolomiti del Cadore prende il via sabato 4 luglio

L’iniziativa, promossa dalla Magnifica Comunità di Cadore in collaborazione con le Unioni Montane del Comelico, della Val Boite, del Centro Cadore e del Consorzio dei Comuni Bim Piave, ha lo scopo di portare la musica in quota consentendo agli escursionisti di vivere il meraviglioso ed intonato connubio musica-montagna dopo aver fatto una piacevole passeggiata ai piedi delle montagne più belle del mondo.

Anche quest’anno la rassegna, che vedrà impegnati musicisti ed orchestre di fama, si articolerà durante i mesi di luglio e agosto prevalentemente il sabato mattina. Tutti i concerti inizieranno alle ore 11:00.

Il primo appuntamento è stato messo in calendario per sabato 4 luglio davanti al Castello Mirabello poco sopra Lorenzago. Si esibirà Il Teatro Armonico di Vicenza: Ensemble vocale e strumentale diretta da Margherita Dalla Vecchia. Il concerto vuole essere un’occasione per ricordare i 100 anni dalla nascita di Papa Giovanni Paolo II che al Castello Mirabello ha trascorso alcuni periodi di  vacanza.

Sabato 11 luglio al Rifugio Cercenà suonerà l’Orchestra Giovanile di Belluno mentre il sabato successivo al Rifugio Venezia, sotto il Monte Pelmo protagonista sarà Iacampo ed il fisarmonicista Sergio Marchesini.

Sabato 25 luglio, nel Parco della Regina Margherita a Caralte di Perarolo, concerto dell’Orchestra Classic Ensemble La Sorgente diretta da Rudy De Rigo.

Sabato 1 agosto tra Costalta e Costalissoio, nei pressi de “La Baita”, si esibirà il Quintetto Dolomiti Simphonia la cui Orchestra, al gran completo sarà la protagonista del concerto clou della rassegna, diretto da Delio Cassetta e con Mattia Tonon solista al violino, dedicato al 250° della nascita di Beethoven, sabato 8 agosto nei pressi del Rifugio Aquileia nel Comune di Selva di Cadore. I due concerti che seguiranno del mese di agosto si svolgeranno di venerdì e di martedì.

Venerdì 14 agosto sempre alle ore 11 al Rifugio San Marco, sopra San Vito di Cadore, il violloncellista Francesco Galligioni suonerà al cospetto di Re Antelao e martedì 18 agosto, davanti la chiesa di san Leonardo a Casamazzagno suonerà l’Orchestra Classica La Sorgente.

Sabato 22 agosto tocca al Quartetto d’archi Moody esibirsi a Casera Campobon in Val Visdende.

Infine sabato 29 agosto, su un palcoscenico mozzafiato, ai piedi dell’Antelao e davanti al Pelmo il Weet Bread Sax Quartet renderà omaggio, con un repertorio jazz da brividi, alle Dolomiti patrimonio dell’umanità.